Back to Play

L’individuazione di un cluster di “non clienti” e lo sviluppo di una linea di prodotti adatti che consentano all’azienda di conquistare un ambito di mercato ancora non aggredito dai competitor.

scatole ludus b2p.1422.jpg

_

L’obiettivo del progetto, sviluppato col supporto di Innesti, è stato fin dall’inizio promuovere un cambiamento, introducendo in parallelo al design il concetto di sviluppo della creatività, restando fedeli allo scopo primario del concetto educativo in ambito ludico ricreativo, estendendolo ad una categoria di “non clienti”: gli adulti.

 

Il gioco didattico ha il grande pregio di educare ad un metodo, di stimolare ad un continuo esercizio di costruzione, sperimentazione, comparazione con combinazioni e proposte sempre diverse.

Attraverso i concetti di evoluzione e innovazione hanno fatto ingresso nel mondo del design i giochi Ludus, senza perdere i  valori e principi originari del gioco creativo.

 

Questi giochi di costruzione hanno caratteristiche tecniche che, unite al design, consentono la realizzazione di pezzi unici.

L’impiego di colori ed essenze naturali, le superfici goffrate alternate a quelle lucide, sono il risultato di un raffinata messa a punto del prodotto.

Tutte le materie prime impiegate sono ecocompatibili, polimeri totalmente riciclabili e con tempi di biodegradazione ridotti del 95% rispetto alle normali plastiche.

Legno massello o multistrato di betulla con certificazione SFC di riforestazione. Cotone 100% naturale, ecologico e biodegradabile con brevetto conforme alle normative OEKO TEX 100.